IL MERCATO DEI SORRISI

“Sorrisi!”“Sorrisi per tutti!” Il mercato stamattina, più che essersi svegliato presto prestissimo, sembra aver trascorso una notte insonne. Gente cupa, sguardi bassi…mani aperte lasciate a penzolare lungo le cosce. Persino le nonne, che in genere dalla prima all’ultima bancarella impiegano tanto quanto un “vado a Dubai e torno”, con il loro non calcolabili pit stop, […]